NASCERE IN SICUREZZA


DOCUMENTI WORD E PFD


  • Nascere oggi: costruire una nuova cultura per superare la paura e il dolore
    Sandra Morano Ginecologa, Università degli studi di Genova
  • Procreare in sicurezza: promozione e cura del potenziale riproduttivo della donna
    Claudia Massarotti, Dipartimento di salute materno infantile, Università degli studi di Genova
    Paola Anserini, UOS Fisiopatologia della riproduzione umana, Ospedale policlinico San Martino, Genova
  • Nascere tra sicurezza, sostenibilità ed efficacia: aspetti organizzativi di un modello in evoluzione
    Gianfranco Jorizzo, Comitato nazionale percorso nascita, Ministero della Salute, Italia
    Ramón Escuriet, Catalan Health Service, Department of Health Services, Government of Catalonia. Faculty of Health Sciences, Universitat Ramon Llull, Barcelona. Vice-president of the National Comission of Midwives of the Ministry of Health, Spagna
  • Nascere tra sicurezza, sostenibilità ed efficacia: il ruolo del territorio
    Rosetta Papa, Direttore Unità operativa complessa tutela salute donna, ASL NA1 Centro, Presidio SS Annunziata, Napoli
  • I luoghi della nascita: tra sicurezza, soddisfazione e scelta
    Sandra Morano, Università degli studi di Genova
    Lucia Rocca-Ihenacho, City, University of London, Londra
  • La gravidanza, ovvero la trasformazione di un corpo in buona salute
    Sandra Morano, Università degli Studi di Genova DINOGMI
    Diliana Beleva, Ospedale Policlinico S. Martino IRCCS
  • L’ecografia in gravidanza
    Federico Prefumo, Dirigente medico Dipartimento ostetrico ginecologico, ASST Spedali civili di Brescia
  • Ossitocina, l’ormone protagonista di travaglio, parto e benessere
    Kerstin Uvnäs-Moberg, 1University of Agriculture (SLU), Uppsala, Svezia
    Sarah Buckley, The University of Queensland, School of Public Health, Herston, Australia
  • La corretta assistenza per il travaglio e il parto in donne sane
    Anita Regalia, Ginecologa, già responsabile della sala parto dell’Ospedale San Gerardo di Monza, Università degli studi di Milano Bicocca
    Roberta Spandrio, Ostetrica, formatrice e tutor clinico Ospedale San Gerardo di Monza, Università degli Studi di Milano Bicocca
  • L’evoluzione antropologica e il ruolo del perineo: conoscerlo per preservarlo
    Emanuela Mistrangelo, Libera professione, specialista in ostetricia e ginecologia, Genova
    Cecilia Scambelluri, Libera professione, ostetricia, Genova
  • Ridurre i tagli cesarei: come informare e sostenere la donna in favore del parto vaginale dopo cesareo
    Cecily Begley, School of Nursing and Midwifery, Trinity College Dublin, Dublin 2, Irlanda. Institute of Health and Care Sciences, Sahlgrenska Academy, University of Gothenburg, Gothenburg, Svezia
    Deirdre Daly, School of Nursing and Midwifery, Trinity College Dublin, Dublin 2, Irlanda
    Valerie Smith, School of Nursing and Midwifery, Trinity College Dublin, Dublin 2, Irlanda
  • Mortalità e grave morbosità materna: strategie per prevenire gli esiti evitabili
    Serena Donati, Reparto salute della donna e dell’età evolutiva del CNAPPS, Istituto Superiore di Sanità e responsabile del sistema di sorveglianza della mortalità materna ISS-regioni
  • La guida al sostegno di una scelta condivisa
    Marianne Nieuwenhuijze, Professor of Midwifery, Research Centre for Midwifery Science, Zuyd University, Maastricht, Paesi Bassi
  • La nascita in una prospettiva salutogenica
    Bengt Lindstrӧm, Specialist in Paediatrics and Child Public Health, professor of Public Health and Health Promotion, of Salutogenesis, associate professor of Social Policy, Norwegian University of Science and Technology, Trondheim, Norvegia
  • Il ritorno dell’ostetricia in sala parto: il futuro di un’arte antica
    Lars Larfors, Department of Obstetrics and Gynaecology, Sahlgrenska Academy, University of Gothenburg, Gothenburg, Svezia
  • Quanto ci rassicura il nostro modello di cure alla nascita? Fare di meno, ottenere di più
    Soo Downe, Research in Childbirth and Health Team (ReaCH), School of Community Health and Midwifery, University of Central Lancashire, Preston, Regno Unito